09/02/14

Il ferro di Enrico Giudicianni

Una suggestiva serie di immagini indaga la materia nell'esposizione Sguardi sulla materia, la mostra fotografica itinerante che è parte della grande esposizione Materie che si sta inaugurando nei comuni della provincia brianzola e lecchese . Sette fotografi per sette elementi, capaci con visione e tecniche di stampa di creare suggestioni tattili attraverso la vista. 

Diatribe ha incontrato Enrico Giudicianni curantore con Piera Biffi della mostra, ma anche uno degli artisti protagonisti. Ha lavorato sul tema del ferro creando una serie di immagini che raccontano la relazione tra corpo e metallo partendo dal piercing e dai suoi significati. Non solo ornamentali o simboli identitari, ma anche amuleti contro gli spiriti maligni. Così l'inserto di metallo coniuga corpo, materia e anima per diventare un tutt'uno nelle foto di Giudicianni stampate su gradi lastre di ferro. L'effetto è potente: suggestioni scure rotte da ferite di ruggine e la carne diventa metallo.

 L'intervista di Paola Gaviraghi


Clicca e guarda le immagini di Sguardi sulla materia

Enrico Giudicianni


fotografi:


Luigi Erba _ Ghiaccio

Francesca Della Toffola _ Terra

Raffaele Bonuomo _ Pietra

Piera Biffi _ Gesso

Enrico Giudicianni _ Metallo

Beatrice Pavasini _ Legno

Virgilio Fidanza _ Carta e plastica


Sguardi sulla materia Calendario

• fino al 2 marzo a Palazzo Ghirlanda Silva, via Italia 27, Brugherio

• dal 10 marzo al 23 marzo spazi espositivi del comune a Brivio - www.comune.brivio.lc.it

• dal 15 aprile al 2 maggio Castello, Trezzo - www.prolocotrezzo.com

• da 4 maggio al 18 maggio Atrio del municipio, Olgiate Molgora, via stazione 20.

• dal 30 maggio al 16 giugno Villa Greppi, Monticello

• dal 17 giugno al 17 luglio Biblioteca Mezzago, Mezzago - www.prolocomezzago.it